Gallery neve Lake effect Neve nel mondo

Il Lake Effect Snow colpisce ancora: attesi 60 cm di neve nel West Seneca

lake effect snowRitoccate al rialzo le previsioni di neve del National Weather Service per la città di Buffalo, nello stato di New York: le precipitazioni non interesseranno però direttamente l’area metropolitana, bensì le zone più esterne, tanto che ad esempio nessun problema sembra sussistere per l’aeroporto internazionale di Buffalo Niagara.

La causa è da addebitarsi al  “L.E.S. (Lake Effect Snow)”. Si tratta di un particolare evento meteorologico, caratterizzato da improvvise e violentissime tempeste di neve legate alla presenza dei bacini dei grandi laghi americani.

Continuano quindi le gravi difficoltà che hanno già caratterizzato nei giorni passati questa parte degli Stati Uniti, con venti fortissimi, visibilità ridotta e strade ipraticabili.

Le autorità stanno avvertendo gli automobilisti di fare particolare attenzione, e di evitare viaggi non strettamente necessari.

Fin’ora le più colpite sono state le zone sud della Contea di Erin, ma si prevede che il “ L.e.s.” possa far sentire i suoi effetti a anche nella parte più a nord, inoltre nei nuovi avvisi di allerta diramati è incluso il West Seneca fino ad Alden.

Città come Perrysburg, nella contea di Cattaraugus, e Springville stanno segnalando neve fino a 40 cm, con scuole chiuse e difficoltà negli spostamenti.

I cittadini della Contea di Erin si sono trovati a spalare oltre 45 cm di neve, e il National Weather Service parla di ulteriori precipitazioni attese per la giornata

Le ultime immagini relative al Lake Effect Snow che ha interessato ieri i grandi laghi americani.

Lake effect lake effect Ontario Lak effect Bufalo Neve effetto lago

Recensioni degli utenti... 0 Effettua il login per votare

Sii il primo a lasciare un voto.