Meteo e Scienza

Il maltempo atlantico investe l’Italia, disagi su tutti i fronti.

Neve San Vito di CadoreTanti gli effetti della “tempesta di Natale” sul nostro paese: da Nord a Sud isole comprese, la perturbazione proveniente dall’Atlantico ha portato pioggia, neve e moltissimi disagi.

Continuano a fiorire sui  Social Network le romantiche immagini di Cortina a lume di candela: grazie al lavoro dei tecnici però in alcune zone inizia a tornare una forse più prosaica, ma più utile, luce elettrica.

Ma il capoluogo ampezzano non è stato l’unico a subire il lungo black out, perché tutta la provincia di Belluno ha registrato continui problemi legati alla mancanza di elettricità.

Il maltempo ha colpito nei modi più vari, con alberi caduti, nevicate abbondanti, frane e smottamenti che hanno reso difficile anche gli spostamenti.  Chiuse per alcune ore varie strade statali, ma problemi anche per i treni: infatti in Val Pusteria a causa dei tronchi abbattuti dal peso della neve, è stata interrotta la tratta tra Fortezza e San Candido. In Sardegna  una burrasca forza 9 ha tenuto inchiodate al porto tutte le navi dirette a Civitavecchia.

Purtroppo non solo disagi, in questa fine di 2013 meteorologicamente travagliata: si registra infatti anche una vittima nel trevigiano. Un’anziana donna è caduta nel fiume Cervano ed è stata ritrovata, purtroppo senza vita, dagli operatori dei Vigili del fuoco e della Protezione civile.

Recensioni degli utenti... 0 Effettua il login per votare

Sii il primo a lasciare un voto.