Località

La Marmolada, regina delle Dolomiti, dove la neve fa estate

La Marmolada è nota come la regina delle Dolomiti, ed è una cima alta 3343 metri. E’ collocata fra il confine del Veneto e quello del Trentino, nella valle Pettorina una delle località più suggestive di questa zona.

La Marmolada è una meta ambita dagli appassionati di sport come gli sci e l’arrampicata su ghiaccio. Anche durante il periodo estivo, le sue piste sono completamente godibili sugli sci. Qui si può praticare sci di fondo, snowboard, telemark o utilizzare le ciaspe per visitare il territorio circostante.

La Marmolada è una sorte di paradiso ma è anche  il luogo per eccellenza dove praticare l’alpinismo e dove fare passeggiate naturalistiche e culturali. Fra questi boschi sono stati ricavati durante la prima Guerra mondiale numerosi camminamenti, tutt’ora visitabili.

Un’escursione imperdibile è quella ai Serrai di Sottoguda, che sono godibili sia durante il periodo invernale che estivo. Si tratta di una gola lunga circa due chilometri per tocca i borghi di Malga Ciapela e Sottoguda e regala uno spettacolo unico nel suo genere.

La Marmolada offre varie opportunità anche ai motociclisti, ai ciclisti e a tutti coloro che amano le lunghe marcie in montagna.

E’ possibile visitare e ripercorrere alcune tappe del famoso giro d’Italia ed effettuare la saliscendi Marmolada. Quest’ultima è una camminata di 18 chilometri attraverso paesaggi indimenticabili e incontaminati.

La Marmolada è un luogo incantato anche per i più piccoli, infatti sono stati allestiti percorsi ad hoc per i bambini con operatori vestiti in abiti tradizionali che li guidano alla conoscenza delle antiche tradizioni. Per i piccoli che vogliono imparare a sciare è presente una scuola dedicata a loro: quella di Rocca Pietore Marmolada.

Durante l’estate la funivia della Marmolada è aperta dal 30 giugno fino al 16 settembre, dalle 9.00 alle 16.30. La prima salita da Malaga Ciapela è alle 9.00, mentre l’ultima discesa da Marmolada, punta Rocca, è alle 16.30. Invece la seggiovia del Padon è aperta dall’ 8 luglio al 2 settembre con orario dalle 9.15 alle 16.40. per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente numero di telefono:0437 722145.

La Marmolada offre anche opportunità culturali come la visita al Museo della Grande Guerra e la Chiesa di santa Maria Maddalena, che è monumento nazionale. La chiesa è stata edificata nel XV secolo e conserva numerose opere d’arte antica.

Sempre in questa zona è collocato uno dei Santuari Mariani più frequentati: quello della Madonna delle grazie, costruito nel 1947.

Recensioni degli utenti... 0 Effettua il login per votare

Sii il primo a lasciare un voto.