Neve in Europa

Olimpiadi di Sochi: a vincere sarà la neve?

Sochi olimpiadi invernali 2014Tanti “incroci di dita” tra gli organizzatori delle Olimpiadi invernali di Sochi: tutti nell’attesa e nella speranza che giunga finalmente la neve. Le previsioni dovrebbero essere dalla loro parte, per evitare la suprema beffa di vedere Giochi Invernali russi accompagnati solo dalla fiocchi artificiali.

La data del 7 febbraio si avvicina, e questa città di oltre 350 mila abitanti, adagiata sulle rive del Mar Nero,  si è tirata a festa per presentarsi al meglio agli occhi del mondo.

Ha già in azione più di 400 cannoni sparaneve e il sistema mobile di SnowGen, prodotto dall’azienda finlandese SnowTek, garantisce l’innevamento delle attrezzature necessarie alle gare dal trampolino e di combinata nordica: questo sistema può funzionare anche con temperature molto miti, fino a 20 gradi sopra lo zero.

Comunque c’è molto ottimismo, a sentire gli atleti russi pronti a scommettere sulla benevolenza della natura, che affermano che di solito le vere nevicate imbiancano il territorio in febbraio.

E speriamo che la neve arrivi davvero…altrimenti chi glielo dice a Putin??

Recensioni degli utenti... 0 Effettua il login per votare

Sii il primo a lasciare un voto.