Neve nel mondo

Pioggia congelata, neve e ghiaccio: le mille facce del maltempo negli Usa

Pioggia congelataUn singolare incontro di differenti condizioni metereologiche sta rendendo difficile agli americani la preparazione al Natale: si tratta di forti inondazioni e violenti temporali primaverili mixati a ghiaccio e neve tipicamente invernali.

Questa situazione conta già purtroppo le sue vittime, con 5 morti in Kentucky e 4 in Canada, tutti dovuti alla tempesta. Proprio il Canada sarà colpito nei prossimi giorni da importanti nevicate, che andranno a sommarsi a quelle già abbondanti cadute nelle scorse settimane, mentre gli Stati Uniti saranno interessati da tutta una serie congiunta di fenomeni.

Soliti problemi alla viabilità, con 700 voli cancellati e 11.000 in ritardo, visto che il maltempo sta interessando tutte le città con gli aeroporti più importanti, mentre iniziano gli allerta nebbia, già segnalati in banchi consistenti a Chicago, Pittsburgh, Buffalo e Indianapolis.  Ci sono anche le prime segnalazioni di pioggia gelata, un particolare fenomeno meteorologico forse più pericolo della neve.

Quando infatti i valori termici scendono sotto lo zero e l’aria gelida si accumula negli strati bassi, e invece nelle quote alte torna l’aria umida dalla quale proviene la pioggia, nel momento in cui questa incontra l’aria gelata, si ghiaccia non appena arriva al suolo. Visto che non è immediatamente riconoscibile come appunto la neve,  diventa molto pericolosa, rendendo le strade estremamente scivolose.

Grande freddo anche negli stati centrali, con pioggia e neve fino ai Grandi Laghi e ancora tempeste tra  Pennsylvania e il Kentucky.

Mentre parte degli Stati Uniti lotta contro difficoltà tipicamente invernali, in Carolina e lungo la Costa atlantica si segnalano temperature fino a 26 gradi, e  a New York  con i suoi 20 gradi il Natale sembra destinato ad essere un po’ meno “white” del solito, rendendo lo shopping dei turisti sicuramente più piacevole…ma molto meno scenografico.

Nonostante però questi picchi primaverili le previsioni lasciano pensare che il gelo tornerà presto a occupare il posto che gli spetta in questi inizi di inverno e chi attende la neve a Central Park per una foto da mostrare agli amici non resterà sicuramente deluso.

Le immagini della tempesta “ICE Storm” che ha investito il Michigan

Pioggia congelata Michigan Ice-storm-Michigan2

Pioggia-congelata2 pioggia-congelata3

Recensioni degli utenti... 0 Effettua il login per votare

Sii il primo a lasciare un voto.